Danza, acqua e fitness

Danza, acqua e fitness

Acquamotricità

Primi passi nel mondo acquatico

 

Carissimi genitori, innanzitutto grazie per aver scelto EVENTS. Al momento dell’iscrizione è giusto dare una piccola introduzione sul corso di acquamotricità neonatale o corso neonatale. E’ importante sapere che fin dai primi giorni della nascita, il contatto con l’acqua è un elemento fondamentale che lega il nascituro con il suo habitat naturale, il grembo materno, che lo ha cullato fin dal suo primo giorno di vita. E’ per il vostro bimbo un dejà-vu, ovvero, un’esperienza già vissuta che da una sensazione di tranquillità e non solo, è anche un momento di intimità con il proprio genitore.

In cosa consiste?

 

E’ un’attività dove partecipano i genitori con i propri piccoli. I bambini trascorreranno l’intera lezione accompagnati dalla propria mamma, papà o da un eventuale accompagnatore. Un’esperienza di gioco e di divertimento guidato da un istruttore con l’ausilio di strumenti (palline, oggetti colorati e di varie forme, gonfiabili, scivoli, tappeti, etc ). Questi corsi rappresentano una straordinaria esperienza di gioco e di libertà dove il bebè inizia a conoscere il proprio corpo, sviluppa la senso percettibilità, rinforza i muscoli, porta giovamento alla circolazione sanguigna, rinforza il sistema immunitario. Consente inoltre lo sviluppo dell’apparato vestibolare e l’acquisizione di nuove sensazioni non comuni all’organismo.

Consigli per il genitore

 

Un approccio rilassato e gioioso: perché l’esperienza che si sta per iniziare, oltre che bellissima, è qualcosa di totalmente sicuro. L’istruttore è altamente qualificato e sarete guidati in ogni esercizio;

 

Trasmettere ai propri figli energie positive;

 

Partecipare all’attività mettendosi in gioco immergendosi e divertendosi, essere molto partecipativi ad ogni proposta didattica dando così una rassicurante e partecipativa presenza;

 

Se il bimbo non è allattato al seno, meglio attendere un’ora e mezza prima di entrare in acqua, in caso contrario, si può entrare anche subito.

 

Finita l’attività, è importante fare bere il vostro bambino con acqua, tisana o succo di frutta o una breve poppata (dipende dall’età). Può sembrare strano, ma la piscina disidrata, quei pochi movimenti che fa sono una dispersione di energie che vanno reintegrate.

Vieni a fare la tua prova gratuita di NUOTO BABY o ACQUATICITA’ da EVENTS a Lissone a pochi metri da Monza e da Vedano al Lambro al centro della provincia di Monza e Brianza.